Assistenza agli anziani: agevolazioni e benefici per chi li assiste in casa

Sebbene l’assistenza di un familiare non più autosufficiente, richieda molta dedizione, nonché forza psicologica, non sempre ci si rivolge all’ausilio di una badante, ovvero di una persona esterna in grado di fornirgli tutte le cure. Molti, infatti, sono i casi in cui chi decide di provvedervi è il familiare stesso, con tutte le difficoltà del caso, che tendono a ripercuotersi in diversi ambiti, compreso quello lavorativo. Per queste ragioni e per tante altre, la legge riconosce a tutti coloro che non risultano essere autosufficienti, invalidi o portatori di handicap e, soprattutto, ai propri familiari che si prestano ad assisterli, diverse agevolazioni. L’erogazione delle stesse implica la sussistenza di determinati requisiti, i quali non sempre sono legati all’età, bensì alla presenza delle patologie che rendono un soggetto meritevole di beneficiarne… su la legge per tutti